Tripa 'd Muncalè - Via Alba 19 Moncalieri (To) Italy

Cerca nel sito

Vai ai contenuti

Minestra di trippa

Idee e sapori

Minestra di trippa

Si tratta di un piatto classico della cucina povera, vi consigliamo di cucinarla almeno per cinque persone perché riesce meglio: acquista riposando almeno un giorno e potete anche surgelarla. Come tutti i piatti a base di trippa, ha un basso contenuto di calorie, ma sazia facilmente; la presenza delle patate lo rende completo dal punto di vista dietetico. Due segreti per una riuscita perfetta: lavate con meticolosità la trippa e abbondate nei tempi di cottura.

Ingredienti per cinque persone:
trippa del tipo millefoglie grammi 500, olio grammi 50, sedano (circa mezzo sedano piccolo) grammi 50, rosmarino, un rametto, cipolle grammi 750, patate grammi 500, salsa di pomodoro (due cucchiaiate di concentrato) grammi 30m, Parmingiano grattugiato (circa cinque cucchiai ben colmi) grammi 50, sale e pepe secondo il gusto

Preparazione:
prendete la trippa e tagliatela in listarelle sottili, poi lavate la tre o quattro volte nell'acqua tiepida, dopo l'ultima lavatura lasciatela per una decina di minuti nell'acqua cui avrete aggiunto un buon bicchiere di aceto. Mentre la trippa si pulisce scaldate l'olio in una grande pentola che possa contenere almeno 4 litri d'acqua, aggiungete e fate soffriggere a fuoco ben vivace le cipolle, il sedano tagliati fini e il rametto di rosmarino legato molto stretto. Quando il soffritto è ben dorato scolate la trippa e fatela rosolare per cinque minuti, salate e pepate, completate con 4 l di acqua fredda, la salsa di pomodoro le patate intere. Quando comincia il bollore abbassate la fiamma e lasciate cuocere lentamente (per almeno tre ore); se le patate non si sono sciolte completamente da sole schiacciatele e amalgamatele al resto. Al momento di servire aggiungete piante una buona cucchiaiata di parmigiano grattugiato non troppo stagionato.


Torna ai contenuti | Torna al menu